Orizzontescuola: TFA specializzazione sostegno, chi non deve conseguire i 24 CFU

Pulsanti abilitati solo per agevolazioni e finanziamenti

TFA specializzazione sostegno, tutti i bandi. Controlla date scadenza

Ricordiamo chi può partecipare alle selezioni per accedere ai corsi senza conseguire i 24 CFU.

Corso specializzazione sostegno:  primaria e infanzia senza 24 FCU

I docenti della scuola dell’infanzia e primaria non devono conseguire i 24 CFU nelle discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche. Tali docenti, infatti, partecipano se in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Scienze della formazione primaria (in qualsiasi anno conseguita)
  • diploma magistrale conseguito entro l’a.s. 2001/02
  • analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente

Tra i diplomi magistrale sono titoli validi anche:

  • diploma sperimentale a indirizzo psicopedagogico
  • diploma sperimentale a indirizzo linguistico

Corso specializzazione sostegno secondaria: esclusi dai 24 CFU

Possono partecipare per la scuola secondaria di primo e secondo grado, senza conseguire i 24 CFU i docenti in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso
  • laurea coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del
    concorso + 3 annualità di servizio
  • diploma che permette accesso alle classi di concorso ITP (sino al 2024/205)

Corso specializzazione sostegno secondaria: chi deve conseguire i 24 CFU

Per la scuola secondaria, devono conseguire i 24 CFU i docenti laureati e non abilitati, senza le tre annualità di servizio. Per tali docenti, il requisito d’accesso è il seguente:

  • laurea coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del
    concorso+ 24 CFU i
    n discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche

Corso specializzazione sostegno: tutti i requisiti per la secondaria

Per ragioni di chiarezza espositiva riportiamo tutti i requisiti previsti per la secondaria:

  1. abilitazione specifica sulla classe di concorso
  2. laurea coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del
    concorso+ 24 CFU i
    n discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche
  3. laurea coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del
    concorso + 3 annualità di servizio
    , nel corso degli otto anni scolastici precedenti,anche non successive, valutabili come tali ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124, su posto comune o di sostegno, presso le istituzioni del sistema educativo di istruzione e formazione.  Come si calcola un anno di servizio

Gli ITP partecipano con il diploma. Al riguardo, ricordiamo che il Miur dovrebbe pubblicare delle faq per fornire ulteriori chiarimenti

L’articolo TFA specializzazione sostegno, chi non deve conseguire i 24 CFU sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Pulsanti abilitati solo per agevolazioni e finanziamenti